Salta navigazione.
50 ans SUSLLF
Società Universitaria per gli Studi
di Lingua e Letteratura Francese

raus.rachele

Curriculum Vitae

Rachele Raus si è laureata in Lingue e letterature straniere presso l’Università dell’Aquila con 110 e lode. Ha conseguito il dottorato di ricerca presso la Scuola superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori dell’Università (SSLMIT) di Trieste. Ha svolto attività di didattica, ricerca e terza missione presso l'Università di Torino dal 2002 al 2021 (giugno) come Ricercatrice prima e come Professoressa associata poi nel settore disciplinare L-LIN 04.

Dall'8 giugno 2021 è Professoressa ordinaria (settore L-LIN 04) presso il Dipartimento di Interpretazione e Traduzione dell'Università di Bologna (sede di Forlì). Dal 2003 al 2009 è stata responsabile delle risorse informatiche del Centro Interdisciplinare di Ricerche e Studi delle Donne (CIRSDe) dell’Università di Torino, che ha diretto dal 2009 al 2012. Ha diretto e poi presieduto sino al 2021 (giugno) il "Centro Studi sull'Europa (TO-EU)" del dipartimento di Culture, politica e società dell'Università di Torino. 

È membro delle seguenti associazioni internazionali:

 

Réseau de Lexicologie, Terminologie, Traduction (http://www.ltt.auf.org/index.php);

Réseau Panlatin de Terminologie – REALITER (http://www.realiter.net);

Association des Sciences du langage (http://www.assoc-asl.net);

Société internationale pour l’histoire du français langue étrangère ou seconde (http://fle.asso.free.fr/sihfles/):

 

e delle seguenti associazioni nazionali:

 

Centro di documentazione e di Ricerca per la Didattica della Lingua francese nell’Università italiana (http://www.dorif.it/);

Società Universitaria per gli Studi di Lingua e Letteratura Francese (http://www.francesisti.it/).

 

È presente nel:

 

Comitato di Redazione della rivista Le Langage et l’Homme. Revue Francophone de Didactique des Langues et des Cultures (Editions Modulaires Européennes – InterCommunications)   

 

Comitato di redazione della rivista annuale Synergies Italie, pubblicata dal GERFLINT (Groupe d’Etudes et de Recherche pour le Français Langue Internationale)

Http://www.gerflint.eu/publications/synergies-des-pays/synergies-italie.html

 

Comitato scientifico della rivista annuale di semiotica RUA pubblicato dal Laboratorio di Studi Urbani dell’Università di Campinas (Brasile).

Http://www.labeurb.unicamp.br/rua/pages/home/lerPagina.rua?id=17

 

Comitato scientifico della rivista semestrale sul linguaggio e il discorso Entremeios dellUniversidade do Vale do Sapucaí (UNIVÁS - Brasile)

http://www.entremeios.inf.br/index.php?entremeios=board

 

Comitato scientifico delle Giornate dei diritti linguistici organizzate annualmente dal LEM – Italia (Langues de l’Europe et de la Méditerranée)

http://associazionelemitalia.org/index.php

 

Comitato scientifico della rivista AG About Gender dell’Università di Genova

http://www.aboutgender.unige.it/ojs/index.php/generis/index

 

Comitato scientifico della rivista Argotica dell’Università di Craiova (Romania)

https://litere.ucv.ro/litere/ro/content/argotica

 

Gruppo interdisciplinare di Storia delle Idee – GISI

Http://www.gisi.unito.it  

 

Ha svolto incarichi di expertise per l’ANVUR (2013-2014) e per l’AERES francese (2014-2015).

Ha partecipato a numerosi convegni nazionali e internazionali presentando comunicazioni e/o partecipando al comitato organizzativo o scientifico.

Ha ottenuto fondi per progetti di ricerca dall’Agence Universitaire de la Francophonie (AUF) nel 2017 (DOSSIER DREO-2017-SO132CQS84719),

 ) nel 2015 (DOSSIER BEO-2014-S0132CQS84531) e nel 2012 (DOSSIER BEO-2012-019).

Dal 2014 è nel progetto dell’Unità di ricerca sul Lessico multilingue dei beni culturali per la creazione del « Portale del Lessico multilingue per i beni culturali » dell’Università di Firenze con la collaborazione dell’Accademia della Crusca, dell’Université Italo-Française e altre istituzioni ed enti di ricerca italiani e francesi.

Attualmente dirige il panel di ricerca Droits et variétés linguistiques en Europe à l'aune de l'intelligence artificielle per il Centro d'eccellenza Jean Monnet Artificial Intelligence for European Integration finanziato dall'Università di Torino e cofinanziato dalla Commissione europea.

 

Principali settori di ricerca: analisi del lessico e del discorso francese delle istituzioni europee e delle organizzazioni internazionali; terminologia e traduzione di testi francesi specialistici, con particolare riferimento alla traduzione dei termini socio-politici della parità di genere; semantica lessicale (diacronica) e analisi storico-linguistica del discorso in lingua francese.